Il magistero dei suoi viaggi

Nel sentire apostolico di M. Tecla hanno inciso i viaggi all’estero, iniziati nel 1936 e proseguiti fino al 1963: quattordici lunghi viaggi per terra, per mare, per aria.

Se i primi viaggi portano la connotazione dello stupore e della sorpresa, quelli successivi le imprimono sempre più nel cuore il senso della salvezza vissuto fino alla sofferenza. Scriveva dalle Filippine nel 1949… + dettagli